Samsung lancia la lavatrice “smart” che permette di aggiungere indumenti al bucato

Samsung ha presentato ufficialmente in Italia la lavatrice AddWash WW8500, annunciata per la prima volta a IFA 2015. Questo modello si differenzia dagli altri grazie all’aggiunta dell’oblò “Add Wash”, che conferisce anche il nome al prodotto stesso. La particolarità di questo sistema consiste nella possibilità di aggiungere capi durante il ciclo di lavaggio. E’ la collocazione dell’accesso a consentire di effettuare l’operazione: i capi vengono infatti inseriti nella parte superiore dell’oblò principale. Add Wash è quindi assimilabile ad un’apertura secondaria (ovviamente più piccola) che consente l’aggiunta degli indumenti senza il rischio di allagare la stanza.

L’operazione è molto semplice: è sufficiente premere il tasto “Pausa” (che pone la lavatrice in standby) ed aprire l’oblò. Una volta completata l’aggiunta dei capi si prosegue con il programma di lavaggio. Andrea Romeo, Direttore Marketing Home Appliances di Samsung Electronics Italia, ha dichiarato:

AddWash inaugura un nuovo capitolo nella storia delle lavatrici, e porta in ogni casa una soluzione innovativa e facile da utilizzare, in grado di andare incontro alle aspettative delle famiglie moderne che con poco tempo a disposizione da dedicare alle attività domestiche hanno bisogno di un elettrodomestico Smart che renda il lavaggio un’attività semplice e piacevole. Questa lavatrice combina la nostra migliore tecnologia ad un design elegante offrendo ai consumatori una nuova esperienza nella cura dei capi.

Aggiungere il bucato è più facile che mai.

AddWash è anche dotata di funzionalità “smart”: il collegamento alla rete Wi-Fi consente di attivare la funzione Smart Control, che permette di controllare la lavatrice anche in remoto. Tramite l’app Smart Home, disponibile per iOS e Android, si può monitorare lo stato di funzionamento e ricevere notifiche quando iniziano le varie fasi di lavaggio (in questo modo è possibile aggiungere i capi nel momento più opportuno).

Samsung ha anche prestato attenzione all’impatto ecologico: la tecnologia Ecolavaggiointroduce delle bolle d’aria all’inizio del ciclo di lavaggio. La presenza delle bolle aiuta a dissolvere più efficacemente il detersivo aumentandone l’efficacia anche alle basse temperature (con vantaggi anche dal punto di vista del risparmio energetico). Completa la dotazione il motore Digital Inverter, capace di ridurre la rumorosità in quanto privo di spazzole.

Leave a Reply

XHTML: You can use these tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>